Ritardi nelle consegne dovuti alla pandemia di Coronavirus

Textblock I Containerschiff

Ritardi nelle consegne dovuti alla pandemia di Coronavirus

Come già annunciato lo scorso anno, ora anche noi siamo toccati molto direttamente dagli effetti della pandemia di Coronavirus. I colli di bottiglia per i semiconduttori e i microchip utilizzati nelle centraline di controllo dei veicoli hanno determinato massicci ritardi nella produzione lo scorso anno e, ora, l’accumulo di consegne di veicoli ci pone davanti a considerevoli sfide. Il carico di lavoro da smaltire è enorme. Inoltre, a peggiorare le cose vi è anche il fatto che ci possono volere fino a sei mesi persino per procurarsi materiali di uso quotidiano come la colla o alcune viti. Nel 2021 abbiamo già assunto personale supplementare per gestire i numerosi ordini nella consueta qualità e nei tempi previsti e, attualmente, siamo di nuovo alla ricerca di personale qualificato. Tuttavia, non possiamo escludere ritardi nelle consegne. Vi assicuriamo che stiamo facendo del nostro meglio per abbreviare questi ritardi il più possibile e vi ringraziamo della comprensione qualora il vostro ordine subisca dei rinvii.